nura crea, handmade, sardegna, mamuthones, storia, tradizione, abiti tradizionali, sposini

sabato 6 luglio 2013

Un giorno in cucina: Sardegna Cooking Studio.

Da qualche tempo le tre Spighe in abito tradizionale di Cagliari si aggirano per una cucina speciale : la Sardegna Cooking Studio, con sede in Giappone, Tokyo. 
 Ad indirizzarle nel corso di cucina tradizionale sarda hanno trovato Claudia, food designer e Sardegna Cuisine Consultant and Instructor. 
Claudia e' sarda, sardissima e ha una grande passione per la cucina, sopratutto quella tradizionale.  
Il progetto Sardegna Cooking Studio nasce dall'unione di lavoro, passione, creativita' e tradizione. 

Abbiamo chiesto a Claudia di parlarci un po' di lei e del suo progetto e di mandarci qualche scatto delle tre Spighe all'opera. Che emozione! 

Buona lettura e visita 
per scoprire tutte le novita' e le ricette. 



Le tre Spighe @ Sardegna Cooking Studio , Tokyo. 
Photo: Claudia Casu


  "Mi occupo di design e comunicazione da quasi 20 anni, questo è il mio lavoro principale anche qui a Tokyo. Ho spesso occasione di occuparmi di progetti legati al mondo della cucina Italiana, cosa che mi permette di essere a stretto contatto con il mondo della ristorazione.
Grazie alla curiosità dei giovani Chef giapponesi, che quando vanno a studiare in Italia non si fermano più alle solite grandi città ma attraversano con coraggio il Tirreno alla scoperta dell'Isola, e grazie anche al prezioso lavoro degli importatori sardi che operano nel territorio organizzando svariate manifestazioni per promuovere la nostra cultura culinaria, qui a Tokyo c'è un fortissimo interesse per la cucina sarda. 














Le tre Spighe @ Sardegna Cooking Studio , Tokyo. 
                  Photo: Claudia Casu


"Supportata dalla mia grande passione per la cucina ho così deciso di mettermi in prima linea per trasmettere la nostra tradizione culinaria, organizzando lezioni di cucina sarda 100%. Nasce così Sardegna Cooking Studio. L'intento è quello di proteggere il più possibile le nostre semplici regole e allo stesso tempo quello di vigilare sulla fedeltà delle preparazioni nei ristoranti (alcuni dei miei allievi sono chef di ristoranti famosi).Gli ingredienti freschi sono al 90% a km zero: orate, spigole e vongole della Baia, verdure coltivate a regime ecologico nella mia provincia di residenza (il mio fornitore ufficiale è mio suocero, che coltiva per me l'aglio rosa di Sardegna). Importo dalla Sardegna olio extravergine d'oliva, farina di semola di grano duro, sale marino e pane carasau. Inoltre utilizzo solo ed esclusivamente lo zafferano sardo di San Gavino e propongo spesso vini sardi di tutta l'Isola."














Le tre Spighe @ Sardegna Cooking Studio, Tokyo. 
Photo: Claudia Casu








    "Durante le lezioni cerco sempre di proporre piatti strettamente legati alla stagione e alle usanze, così nel corso dell'anno si sono creati vari appuntamenti che i miei allievi aspettano con piacere e pazienza:

    I culingionis de mendula a Carnevale, su coccoi cun s'oi e caombasa a Pasqua, le lorighittas di Morgongiori per Ognissanti e tantissime altre ricette uniche al mondo proprie della nostra Terra.
    le lezioni sono impostate in maniera molto informale e la creatività è la parola d'ordine."


                     Claudia Casu 
Le tre Spighe @ Sardegna Cooking Studio , Tokyo. 
                  Photo: Claudia Casu





Ti ringrazio Claudia. 
Grazie per l'impegno che metti nella divulgazione e nella promozione della nostra cultura, di cui la cucina e' parte fondamentale e decisamente irrinunciabile.

Tienici aggiornati sulle novita' della .
Sardegna Cooking Studio
 e prima o poi...aspettaci per pranzo!



Nessun commento:

Posta un commento

Buona Sera a...

Nura Crea Feed inserisci la tua email